Cardiologo Aritmologo

Malattie come diabete, ipertensione, disturbi cardiaci, pneumopatia cronica, ostruttiva ed ipertiroidismo possono influire sul ritmo cardiaco. Il cardiologo aritmologo della Corte dei disciplini può ordinare lo svolgimento di test per diagnosticare la causa del problema.